LA CREATIVITA’ FECONDA LA TERRA!

Torre Civica - dal 25 al 31 Dicembre 2014

ESPOSIZIONE CROSSMEDIALE
“Quel favoloso mondo di Hérouville”

Poster, dischi, vintage e oggetti Cult dei film musicati da Michel Magne
Video Corner:
“Michel Magne, le fantaisiste Pop” (Francia, 2009 - 52 min.)
Materiale espositivo per gentile concessione di D.C.S. s.r.l.

 
 
 
MICHELE MAGNE
Un genio del futuro
A leggere la vita del compositore francese Michel Magne, verrebbe voglia di chiedere a quelli del Programma “Europa Creativa”  di fargli un monumento. Ha realizzato da solo, 50 anni fa,  quello che l’Unione Europea chiede di fare adesso con l’Arte, ovvero prendere un posto di campagna, rivalorizzarlo, farlo internazionale e lì produrre e da lì crearsi mercati mondiali, autonomamente dalle grandi Città.
Certo non aveva internet ma aveva il suo talento! Cosi come oggi, nei Distretti Rurali GAL, l'Unione Europea chiede di produrre sia Vino che "arti digitali", Magne creò i più bei studi di registrazione in Europa nel Castello di Hérouville, in un Borgo di 700 abitanti, dove registrarono le più grandi star dell'epoca: i Rolling Stones, Elton John, David Bowie, Jetro Tull, ed altri. Spesso il riferimento al Castello era scritto sul disco e qualche volta nel titolo. E il termine "Marketing Territoriale" non lo usava ancora nessuno.
Ma non fece una buona fine, forse aveva iniziato troppo presto. Un fallimento per problemi burocratici e un incendio distrusse molto del suo lavoro. Si suicidò nel 1984, 30 anni fa, disperato perché non riusciva a risollevare le sorti del suo bel Castello. All’inventiva imprenditoriale non è stata da meno quella artistica.
È  passato dalla musica contemporanea ad una musica dei film “iconoclasta”, alternando jazz e melodie pop, esplorazioni esotiche, brasiliane e tropicali. Michel Magne ha scritto la musica per le serie Fantomas, Angelica, I Miserabili, Il riposo del Guerriero ed Emmanuelle 4. Era un simpatico visionario e amava circondarsi di talento. Una inquieta “Genialità Latina”. Le sue colonne sonore incontrano nei Film Fantomas un genio della Comicità, molto Mediterraneo: Louis De Funes, questo 2014 è il Centenario della sua nascita e il Festival, unico in Italia, li ricorda entrambi.
 
      
Media Partners